Luigi Pizzolo

PD-bandiera1

Se ci fosse un partito diverso

E’ prevista per i primi mesi del prossimo anno l’apertura della stagione congressuale del PD e, ad oggi, si confrontano due idee di partito e, quindi, di società. Una, renziana, è quella di un partito “scalabile” e oggetto di OPA politica a tutti i livelli, la cui offerta però è ancora indistinta, non essendo affatto…

Carlo Levi Lucania 61

La Rivoluzione socialista necessaria al Mezzogiorno

Enrico Rossi da stasera fino a lunedì sarà in Puglia e in Basilicata per presentare il libro "Rivoluzione socialista", scritto insieme a Peppino Caldarola: il libro-manifesto che accompagna la candidatura alla segreteria del Pd. Luigi Pizzolo spiega perché per il Mezzogiorno una "Rivoluzione socialista" è necessaria.

rifiuti-roma1-1024x768

Ma la “monnezza” è di destra o di sinistra?

Ma la “monnezza” è di destra o di sinistra? Sembrerebbe una domanda oziosa, eppure nella risposta a questo quesito possono individuarsi le cause delle continue emergenze. Ripeteva, e insegnava, il mio Mentore e compagno Marco Buzzichelli, che quello dei rifiuti è un settore dove c’è la strana e persistente tendenza a socializzare le perdite e…

WELLINGTON, CO - OCTOBER 11:  Mexican migrant workers harvest organic spinach at Grant Family Farms on October 11, 2011 in Wellington, Colorado. Although demand for the farm's organic produce is high, Andy Grant said that his migrant labor force, mostly from Mexico, is sharply down this year and that he'll be unable to harvest up to a third of his fall crops, leaving vegetables in the fields to rot. He said that stricter U.S. immigration policies nationwide have created a "climate of fear" in the immigrant community and many workers have either gone back to Mexico or have been deported. Although Grant requires proof of legal immigration status from his employees, undocumented migrant workers frequently obtain falsified permits in order to work throughout the U.S. Many farmers nationwide say they have found it nearly impossible to hire American citizens for labor-intensive seasonal farm work.  (Photo by John Moore/Getty Images)

Caporalato, c’è un argine. Pene inasprite per caporali e imprenditori

In poco meno di un anno, da quando il testo è stato licenziato dal Consiglio dei Ministri, il DDL sul “caporalato” è stato approvato dal Senato e ora passerà all’esame, si spera rapido, della Camera dei Deputati. Pene inasprite per “caporali” e imprenditori che da questa attività criminosa traggono vantaggio.

IMG_7560

Caporalato, lo schiavismo di casa nostra

Le nuove forme di caporalato sono forme di vero e proprio schiavismo. E’ un esercito di invisibili, costretti a vivere in condizioni a volte inumane a cui sino ad ora è stata dedicata scarsa attenzione. Riconoscersi quali eredi delle lotte di Giuseppe Di Vittorio, non basta più. Di Vittorio va declinato, non citato.