Massimo Misiti

Code_Uffizi1

La proposta Bonisoli di abolire le domeniche gratuite è un passo indietro

La cultura investe inevitabilmente molteplici aspetti del nostro vivere sociale, dalla scuola alla ricerca, passando per la formazione permanente, la creazione di valore etico e nazionale, la consapevolezza di appartenere ad un insieme umano che si relaziona mediante l’interesse per la musica, la lettura, l’arte e le tante altre manifestazioni della creatività. La cultura è…

MANIFESTAZIONE CGIL

Nuovo soggetto o Costituente della Sinistra?

Mi preme proporre una riflessione sulle ragioni della sconfitta in Italia (e in buona parte dell’Europa) della sinistra socialdemocratica, riformista, radicale. La disfatta italiana,infatti, viene dopo quella francese, quella tedesca, quella spagnola. Certo situazioni diverse, ma non prive di elementi comuni. Questa considerazione mi porta ad affermare che è indispensabile costruire prima del programma un’analisi…

Code_Uffizi

Oltre l’economia della cultura

Nel corso degli anni è andata crescendo un’attenzione particolare sui temi del rapporto tra economia e patrimonio culturale. Economisti ed esperti di marketing hanno studiato la gestione dei beni culturali con criteri aziendali per produrre il massimo del profitto ed il massimo della soddisfazione dei clienti, affinchè si facessero promotori di nuovi visitatori. Progressivamente questo…

BIBLIOTECA

Contributo per un programma di Sinistra sui Beni culturali

La definizione di linee programmatiche sulla cultura da parte della Sinistra non può essere considerata marginale. Alcuni riferimenti erano già contenuti nel documento sottoscritto dalle forze che hanno dato vita alla lista unitaria Liberi e Uguali. Queste poche note vogliono essere un contributo alla definizione di obiettivi programmatici su questo tema. La cultura investe inevitabilmente…

Assemblea_nascita_Liberi_Uguali

La lunga strada del percorso unitario

Montanari ha pubblicato nel suo blog un intervento molto critico sull’avvio della esperienza di Liberi e Uguali. Altri, più autorevoli di me, e cito per tutti Antonio Floridia su Huffington Post, hanno già detto cose importanti e, quindi, non aggiungerò molto se non che la conclusione di Montanari – “non è l’inizio di qualcosa di…

marta_fana

Marta Fana e il dilagare del lavoro povero e sfruttato

La sinistra deve riportare al centro delle sue politiche il lavoro e i suoi diritti. E’ questo il tema al centro del libro di Marta Fana “Non è lavoro è sfruttamento“, edito da Laterza. Da qui parte un filo che evidenzia come se si ribalta il tavolo, se il lavoro torna ad essere centrale nella…

ART. UNO MILANO

Cari compagni di Articolo Uno, ci crediamo, non ci date l’ennesima delusione

Articolo Uno è nata a marzo. Sono passati 6 mesi, un tempo breve, ma che nella politica di oggi è un infinito. Uomini e donne che hanno guardato con interesse a questo soggetto si aspettavano che nascesse qualcosa di realmente nuovo nei contenuti, nelle forme, nel modo di intendere la politica. Sono anni che il…

Barcone di migranti

Guerra agli scafisti ed effetti collaterali

Alcuni giorni fa il ministro Minniti rivendicava la sua origine comunista, dimenticando che anche Mussolini aveva una formazione nel Partito Socialista. Non è ciò che sei stato che ti qualifica, ma quello che fai e il ministro degli interni si comporta né più né meno come potrebbe fare un ministro della Lega o di Fratelli…