L’approfondimento

Verdi_Tedeschi_Leader1

Verde speranza

C’è un partito in Germania che passa da un record di consensi all’altro e attualmente viaggia sicuro verso quota 20 per cento – il suo miglior risultato degli ultimi sette anni. Vi è persino la possibilità che esso partecipi alla formazione di una nuova maggioranza in Baviera – un fatto pressoché inedito per la roccaforte…

colmare_i_vuoti

Colmare i vuoti

“Non dobbiamo parlare del popolo ma parlare al popolo”, dichiarava Pierluigi Bersani in occasione di un dibattito col sindaco Sala alla Festa dell’Unità di Modena. Vi sono tuttavia almeno due domande da porsi per fare ciò e tali domande sono “chi è il popolo oggi?” e “cosa può fare una forza di sinistra per migliorarne…

Giovanni_tria

Deficit 2019 e spread. Giochi pericolosi

Premessa: La Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza (NADEF) è un atto col quale i governi dell’Unione Europea, sulla base di quanto accaduto nel frattempo, rivedono i dati e gli obiettivi dei Documenti di Economia e Finanza (DEF) approvati in primavera. Il NADEF va presentato entro il 27 settembre di ciascun anno…

Poveri101

Le due povertà

In questo intervento vorrei tornare a mettere in rilievo lo stretto rapporto che esiste tra la miseria e il basso livello culturale. Un dato che è noto da tempo. Quando in Lettera a una professoressa Don Milani fa dire ad un suo allievo “La scuola è meglio della merda” (eravamo alla metà degli anni sessanta),…

Cultura_Politica_200

Cultura politica e sinistra

Pubblichiamo il testo dell’intervento introduttivo di Giacomo Bottos, direttore della rivista Pandora, al panel “Cultura politica e nuove forme di partecipazione” durante il seminario “Nelle grandi fratture. Un confronto tra generazioni” organizzato il 13 luglio a Roma da “Sinistra anno zero” e “Ripensare la cultura politica della sinistra” presso l’istituto della Enciclopedia Italiana Treccani. Che…

Migranti_Accoglienza1

No, il “popolo” non sta con Salvini

Buonisti e radical chic – così il ministro degli Interni Matteo Salvini liquida i suoi avversari. In Italia, ha detto il ministro un paio di mesi fa, è in corso uno scontro tra popolo ed élite. Il “popolo” è chiaramente con lui, dice il ministro dell’Interno citando i sondaggi che dicono che il 60 per…

Italia_Voto1

La Toscana, dove tutto ebbe inizio

L’analisi dei risultati dell’ultima tornata amministrativa è abbastanza semplice e univoca. E un focus sulla Toscana aiuta a renderla vieppiù lineare e drammatica. 1. Il centrosinistra (neologismo ormai desueto e destituito di ogni significato e contenuto politico e culturale) e il PD perdono (quasi) ovunque perché sono identificati, non a torto, con il “sistema”, con…

Rifugiati1

Parliamo di immigrazione, da sinistra – Sei spunti di dialogo

Con la Lega di Matteo Salvini l’Italia è governata per la prima volta da un partito apertamente ostile all’immigrazione e alla società multiculturale. Molti cittadini stranieri si dicono per questo assai preoccupati per il futuro che attende loro e le loro famiglie. Associazioni dei diritti umani e ONG che lavorano nell’ambito dell’accoglienza e del salvataggio…

Afrin

Afrin ci interroga

Die Toten mahnen uns, i morti ci interrogano, recita la stele che a Berlino sovrasta la tomba di Rosa Luxemburg e di Karl Liebknecht assassinati da soldati nazionalisti al servizio di un governo di destra socialdemocratica che aveva posto su di essi una taglia, “rei” di aver appoggiato un’insorgenza operaia. Molto altro, inoltre, nel corso…

Flat_tax

La flat tax spiegata come in una scuola media

La riduzione delle tasse, che a volte assume l’aspetto di una vera “ossessione fiscale“, è una proposta abbastanza generalizzata e assume aspetti e misure diverse; da parte della destra è stato lanciato l’obiettivo della “flat tax“, consistente in un’aliquota unica di tassazione in luogo degli “scaglioni” attuali, che è utile ricordare: Redditi fino a 15.000 euro…

Evasione_fiscale161

Come battere l’evasione fiscale e ridare credibilità al Paese

L’attività di contrasto all’evasione di massa si dovrebbe basare essenzialmente su azioni e strumenti preventivi di compliance, la cui introduzione, tra l’altro, comporterebbe una sensibile riduzione degli adempimenti fiscali a cui sono tenuti oggi i soggetti obbligati alle scritture contabili. Evasione di massa – perché conviene evadere – In termini di costi/benefici per il piccolo…

Evasione_Fiscale

Il buco nero dell’evasione fiscale: come rendere l’Italia un paese fiscalmente normale

Portare il tax gap nella media UE e recuperare non meno di 50 miliardi l’anno è solo un problema di volontà politica. Una seria proposta politica dovrebbe porsi l’obiettivo prioritario di portare il tax gap nella media UE in una legislatura (5 anni), consentendo all’Italia di disporre, in breve tempo e in pianta stabile, di…