Tag

LeU

Giorgio_Gori

Benvenuti in casa Gori

Il prossimo 4 marzo festeggeremo il 75° compleanno di Lucio Dalla (per noi è sempre vivo) e celebreremo le elezioni politiche. In alcune Regioni si voterà anche per il rinnovo del Consiglio Regionale. Tra queste, Lombardia e Lazio. Succede che, all’improvviso, l’attuale Governatore della Lombardia e naturale candidato del centrodestra, Roberto Maroni, annunci che non…

Sacchetti_Plastica

Sacchetti a un centesimo: contributo all’ambiente o alla grande distribuzione?

L’intervento di Rossella Muroni (coordinatrice della campagna elettorale di LeU) su Huffington Post in merito alla polemica dei sacchetti biodegradabili a pagamento (http://www.huffingtonpost.it/rossella-muroni/la-norma-sui-sacchetti-bio-e-giusta-e-il-ministero-dellambiente-che-non-sa-fare-il-suo-lavoro_a_23322525/) offre preziosi strumenti di lettura e interessanti commenti sui limiti di una politica ambientale improvvisata, tutta orientata a neutralizzare imminenti procedure europee di infrazione. Nella legge di conversione del DL Mezzogiorno (GU…

Pietro_Grasso

Per molti non per pochi: L’assemblea di Liberi e Uguali si richiama a Corbyn

L’assemblea Leu cita Corbyn, per molti non per pochi “Per i molti non per i pochi“. E` la frase che campeggia, in bianco su sfondo rosso, sul palco dell`assemblea programmatica nazionale di Liberi e Uguali, aperta a Roma dalla relazione introduttiva di Rossella Muroni. Lo slogan è una citazione del `For the many, not the…

Grasso_Liberi_Uguali

LeU: come offrire un’alternativa credibile a chi è fuggito dal Pd

La campagna elettorale che ci condurrà alle elezioni di marzo è alle sue prime battute, ma già si delineano chiaramente alcuni temi che ci accompagneranno fino al voto. E emergono anche alcune insidie, che possono indebolire le potenzialità espansive della lista “Liberi e uguali”. Il problema, in definitiva, si può riassumere in un interrogativo: che…

Pietro_Grasso

Lo sguardo lungo che serve a Liberi e Uguali, nessun “frontale” col Pd

Peppino Caldarola per L'Argine: "Il “frontale” col Pd estremizza contro di noi gli elettori del Pd, una posizione diversa e ragionevole può attrarli. Bisogna avere lo sguardo lungo e pensare non solo all’oggi, elezioni, ma anche al domani. Enti locali, ius soli, e antifascismo sono terreni comuni"