Tag

Puglia

Puglia_Sede_Giunta_Regionale

Idee nuove e alleanze chiare per la Puglia

Molti di noi che in Puglia hanno aderito ad Art. 1 con il solo intento di contribuire a unire e a rinnovare una sinistra intrisa di quel politicismo che le ha tolto anima, sentimento e valori, non sono convinti dei silenzi o degli appiattimenti sulle posizioni di Emiliano e di una parte del Pd rispetto…

Giunta_Regionale_Puglia1

Quelli che prima le primarie

Nel mio personale Pantheon di personaggi a cui cercare di ispirarmi, oltre ai probabilmente ovvi Berlinguer e Di Vittorio, ce ne sono altri probabilmente insospettabili quali Ugo Foscolo, di cui più che le poesie mi affascinava la sfacciata paraculaggine (“quello spirto guerrier ch’entro mi rugge” scriveva nel sonetto “Alla sera” mentre era comodamente seduto nel…

Brindisi_Riccardo_Rossi33

Brindisi, dopo la vittoria la sinistra alla prova più impegnativa

Brindisi ha bisogno di chiarezza e di certezze per uscire dal pantano e dallo stato di sofferenza sociale in cui da tempo si trova. La vittoria di Riccardo Rossi è stata possibile anche perché diffuso e sentito è questo bisogno. Ma il solo voto e la nuova amministrazione non possono rinnovare la città se non…

Brindisi

Brindisi ha bisogno di chiarezza e di certezze per uscire dal pantano: il contributo di una sinistra nuova e unita

Malgrado i tanti dati negativi che periodicamente vengono forniti sullo stato di disagio in cui versa la città, è difficile ascoltare o leggere autocritiche così come inesistenti o inconsistenti sono ormai le reazioni. Come se si avesse paura della verità o di dire la verità. Se si escludono i periodici gridi di allarme dei sindacati,…

Acquedotto_Pugliese

Acquedotto Pugliese e le scelte sbagliate di Emiliano

Con il decreto n. 141/99 l’allora governo D’Alema decise di trasformare l’Acquedotto Pugliese da Ente Pubblico economico (EAAP) in società per azioni. La proprietà rimaneva in capo al ministero dell’economia così come lo è stata fino al 2001. Con lo stesso decreto si dispose che l’Acquedotto Pugliese continuasse a gestire il servizio idrico integrato fino…

lavoro

Trenta milioni polverizzati in 60 ore: il Pio della Toscana esempio concreto di una politica utile alla Sinistra

La mancanza di lavoro e le condizioni di disagio di larghi strati di popolazione è forse la causa principale che spiega il recente risultato elettorale. In Toscana, per esempio, accade che trenta milioni di euro stanziati dalla Regione vengano polverizzati in meno di tre giorni. Come dice lo stesso Enrico Rossi, presidente della Toscana,  in un…

CANDIDATI (1)

Tutte le candidate e i candidati di Liberi e Uguali, in Italia e all’estero, per Camera e Senato

Collegi uninominali, proporzionale, circoscrizioni all'estero. Ecco tutti i nomi dei rappresentanti di LeU nelle liste per la Camera e per il Senato. Verso le politiche del 4 marzo 2018.

Luigi_Pizzolo1

Fischia il vento

Se il Tavoliere delle Puglie è disseminato di parchi eolici (forse pure troppi) un motivo ci sarà. Il motivo è che il vento è, per noi, una costante atmosferica. Particolarmente caldo d’estate, ma freddo d’inverno. La Puglia, è bene chiarirlo, era un tempo definita la “California d’Italia” per ragioni economico-produttive, non climatiche. In inverno fa…

Puglia

Puglia. Chi sono i candidati di Liberi e Uguali?

Ecco i candidati alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica di “Liberi e Uguali – con Pietro Grasso”. Tutti i nomi di LeU a Bari, Taranto, Lecce, Andria, Barletta, Trani, Brindisi, Foggia, Otranto, Cerignola, Martina Franca, Nardò e in tutti gli altri comuni.

Rossi-Cerignola_LeU22

Benedetta passione

“Avevo 16 anni quando ho preso la prima tessera di partito. Oggi vivo questa nuova fase politica con la stessa emozione e passione di allora”. Era commosso ed emozionato Francesco Bonito, giudice di Cassazione ed ex deputato dei DS, a conclusione del suo intervento nella prima manifestazione pubblica di Liberi e Uguali a Cerignola. E’…

Studentiinfuga

Il grande esodo degli universitari del sud: la metà studia al nord

“Partono i bastimenti, per atenei assai lontani, cantano a bordo e son meridionali”. Solo nell’anno accademico 2016/17 gli studenti che abbandonano le proprie terre per andare a studiare altrove sono 400mila. Un esodo. In gran parte del Mezzogiorno la metà degli universitari emigra fuori dalla propria regione. I porti in cui approdano i “bastimenti” pieni…

Mambo italiano

Luigi Pizzolo in “Mambo italiano”

Io il mambo non lo ballo, ma lo leggo. Quotidianamente. “Mambo” è, infatti, la rubrica di Peppino Caldarola su “Lettera 43”. Non so quanti siano i lettori del quotidiano on line ma spero, pochi o tanti che siano, che tra questi ci siano i dirigenti, i referenti, di ART. 1, di Campo Progressista, di Sinistra…