Tag

Italia

partigiane

25 aprile, circola una certa indifferenza. Intervista a Paolo Pezzino

L’indifferenza delle giovani generazioni verso le radici della nostra democrazia. La libertà come dato acquisito. Un’Europa smarrita alla ricerca di un rinnovato sistema valoriale. Ne parliamo con il prof. Paolo Pezzino, autorevole storico e accademico italiano. Per anni si è occupato delle indagini sulle stragi nazifasciste in Italia tra il 1943 e il 1945, anche…

bruno-monti-partigiano11 copia

L’attualità della Resistenza

Il Presidente della Toscana Enrico Rossi ha scelto L'Argine per diffondere il suo messaggio per la Festa della Liberazione. Tre i motivi per cui, secondo Rossi, la Resistenza è di estrema attualità.

Mondo

Rimettere il mondo sui piedi. Intervista a Michele Ciliberto

La battaglia per cambiare il Pd. La sfida di Rossi a Renzi. Ne parliamo con il professor Michele Ciliberto. La battaglia va condotta da dentro il Pd. Partendo dall'analisi materiale delle cose, rimettendo il mondo sui piedi, riproponendo alcuni grandi temi e un’esigenza di socialismo inteso come maggiore uguaglianza.

Rosi_megafono_operai

Pensieri social, pensieri lunghi

Social network e pensieri lunghi: come il famigerato volo del calabrone, il ragionamento ponderato dimostra di potersi librare negli spazi dei social network, senza troppo pregiudizio alla diffusione e alla viralità (e tralasciamo invece per carità di patria l’infantilismo instantaneo e derisorio dello “ciaone” da generone renziano). Lo dimostra il successo della pagina facebook di…

Berlinguer Santa Croce

Aborto, un diritto tradito

– Domenica 26 aprile 1981. Concentramento ore 9, alla Fortezza da Basso. ”Bella e giusta” – come la definisce l’oratore principale, Enrico Berlinguer – la parola d’ordine che la Federazione giovanile comunista aveva voluto dare alla manifestazione: “Perché nel futuro dei giovani non ci sia più l’aborto”. E così in migliaia, tantissime le ragazze, si…

trivelle13

I doveri del centrosinistra

In queste settimane si sta discutendo di due grandi temi, la gestione dell'acqua e la politica energetica. La posizione del Pd non convince. Serve un SI nel referendum e bisogna promuovere un'iniziativa parlamentare per una legge sull'acqua