Tag

Italia

Van der Bellen4

Vince Van der Bellen. Un settantaduenne, verde e di sinistra, “salva” l’Austria.

In Austria vice il verde Van der Bellen su Hofer, leader del partito xenofobo di destra. Van der Bellen, settantadue anni, Clinton settanta, Sanders più vecchio, Corbyn ultra sessantenne: la rottamazione non è più un onda mondiale? Alla sinistra serve una forte identità per porre le basi di un nuovo socialismo europeo.

sede1_ministero_economia_finanze

Flessibili nel 2016. Dal 2017 nessuna deroga

E’ andata come previsto. La Commissione Europea ha accolto le richieste di flessibilità dell'Italia per il 2016. L'importante, a questo punto, per l'Italia è di non sottovalutare il tono ultimativo della lettera della Commissione: per il futuro non ci sarà altra flessibilità. Le deroghe sono finite.

J164121701

Appello per una legge per legalizzare la cannabis

La battaglia per la legalizzazione della cannabis. La Toscana è stata l'apripista per il suo uso a scopo terapeutico. Va ripresa con forza la proposta di legge firmata da circa 300 parlamentari. Sarebbe una significativa risposta contro gli impalpabili poteri forti delle mafie e della criminalità che faranno di tutto per frenarla.

Foto Roberto Monaldo / LaPresse24-02-2014 RomaPoliticaSenato - Fiducia governo RenziNella foto Matteo Renzi, Pier Carlo PadoanPhoto Roberto Monaldo / LaPresse24-02-2014 Rome (Italy)Senate -  Vote of confidence on Renzi's Government In the photo Matteo Renzi, Pier Carlo Padoan

Finanziaria 2016. Pronto il richiamo all’Italia

In attesa delle decisioni della Commissione Europea di mercoledì, già oggi si dovrebbero avere le prime anticipazioni su quanta della ulteriore flessibilità richiesta con il DEF verrà concessa all’Italia

Carro socialdemocratico

Socialismo, si parte da qui

"Penso che su questa parola e sui suoi significati bisogna riprendere a lavorare perché qui c’è la chiave di volta di nuovi tempi in cui le ineguaglianze e le ingiustizie stanno ridiventando insopportabili, in cui il comando di pochi sta diventando dilagante, in cui il pensiero tende a diventare unico"

Unioni Civili11

Unioni civili, sembra poco ma è tutto

Mercoledì 11 gennaio ero impegnato nella mia normale quotidianità lavorativa, in ufficio, davanti al computer, ma avevo una sensazione strana rispetto al solito, ero agitato, ansioso e felice allo stesso tempo. Aggiornavo compulsivamente i siti di news per leggere quel fatidico titolo “votata la fiducia”. Onestamente, pur essendo contrario all’uso e abuso della fiducia, è…

cuba2

La Cuba che verrà

Lunedì la prima crociera che, dopo 50 anni, dagli Stati Uniti ha fatto rotta su Cuba. Dopo il trionfo della Revoluciòn oggi festeggiamo il ripristino del turismo statunitense via mare verso le coste dell’isola proibita. Ma è questa la vittoria che attendevamo?

PADOAN

Padoan replica a Weidmann, ma la strada resta in salita

Pronta la risposta del nostro ministro Padoan alle critiche di Jens Weidmann in una intervista a Le Figaro ma la strada per l’approvazione della politica di bilancio italiana per quest’anno e per il prossimo è tutta in salita. Afferma Padoan che i dati su cui si basa il processo di adeguamento dell’Italia al percorso disegnato…

Antonio Gramsci

Per un regionalismo di tipo nuovo (a 79 anni dalla morte di Gramsci)

Enrico Rossi è il presidente della Giunta regionale della Toscana. Il testo pubblicato è l'intervento che ha tenuto nella seduta solenne del Consiglio regionale per ricordare l'Indipendenza della Toscana, il 27 aprile 1859.

Riace Rossi122

Riace e la Toscana, modelli d’accoglienza per l’Italia e l’Europa

Riace e la Toscana si confrontano sui modelli d'accoglienza dei migranti. Una delegazione toscana guidata dal presidente della Giunta regionale Enrico Rossi e dal presidente dell'Anci Matteo Biffoni si è recata in Calabria. Per capire come esportare il "modello Riace" in Toscana.

giovani CON LA VALIGIA1

Giovani, all’Italia manca una visione

Forse, prima di chiederci se abbiamo o meno una classe di industriali che hanno fatto il bene del Paese più dei sindacati, dovremmo chiederci se abbiamo una visione, se siamo in grado di garantire a un giovane la libertà di fare delle scelte di vita basate sulla propria vocazione professionale

partigiane

25 aprile, circola una certa indifferenza. Intervista a Paolo Pezzino

L’indifferenza delle giovani generazioni verso le radici della nostra democrazia. La libertà come dato acquisito. Un’Europa smarrita alla ricerca di un rinnovato sistema valoriale. Ne parliamo con il prof. Paolo Pezzino, autorevole storico e accademico italiano. Per anni si è occupato delle indagini sulle stragi nazifasciste in Italia tra il 1943 e il 1945, anche…