Italia

Marco-Pannella

Il nostro debito con Marco Pannella, liberale di strada

Oggi Marco Pannella avrebbe compiuto 90 anni. La gran parte dei quali spesi in grandi battaglie civili e democratiche. Battaglie che hanno lasciato tanto alla crescita democratica e civile della nostra Repubblica. Con incessante e martellante determinazione riuscì a imporre a un preoccupatissimo Partito comunista e ad un altrettanto dubbioso e recalcitrante (con significative eccezioni)…

Sartre

Noterella. L’ anniversario della morte di Sartre, il marxismo occidentale e l’identità di sinistra.

L’”autore” e l’Italia Con la “Grande paura”, generata nell’opinione pubblica dalla pandemia (ma v. G. Lefebvre La grande paura del 1989, Torino, Einaudi 1953 e T. Tackett, Un re in fuga. Varennes Giugno 1791, Bologna, Il Mulino 2006 ) è passato quasi sotto silenzio o senza tanta attenzione, l’anniversario della morte di Sartre, avvenuta nell’aprile…

Molinari_Elkann_Verdelli

Il dopo 25 aprile dei giornali italiani: un vuoto a sinistra?

Quanto accaduto tra il 24 e il 25 aprile nella stampa italiana non è certamente un fatto di ordinaria amministrazione: in un solo gruppo editoriale, quello guidato dal giovane Elkann, c’ è stato un vasto cambiamento di direttori, in particolare per quanto riguarda due testate che hanno fatto la storia del giornalismo italiano: “La Stampa”…

Economia_Di_Guerra_Covid-19

Economia di guerra e Covid-19

1. Macron, Presidente della Repubblica Francese, si è spinto a invocare per l’emergenza Covid-19 la “mobilitazione generale”, “perché siamo in guerra” (1). Si invoca, insomma, la creazione di una sorta di economia di guerra. Ciò che del resto sta accadendo in Italia e nel resto d’Europa con un ritardo forse colpevole (il caso inglese essendo…

Mario_Draghi

Vincere la guerra al coronavirus: l’opinione di Draghi

Oggi Mario Draghi è un illustre pensionato (a parte gli incarichi che mantiene) ma l’effetto del suo editoriale sul Financial Times del 25 marzo si è fatto sentire. Lo spread a fine giornata era sceso di 25 punti, a quota 158 punti, mandando giù i rendimenti. Lo rilevano, non senza malizia, anche nel mondo politico.…

Giuseppe_Conte1

Perchè il supercommissario sarebbe un grave errore politico. E’ tempo di politica, non di tecnici

In queste ore, soprattutto le destre, ma non soltanto loro, insistono per un supercommissario all’ emergenza coronavirus e fanno addirittura dei nomi. In particolare Berlusconi e Renzi, quasi a rilanciare i modesti resti del patto del Nazareno, indicano la persona più adatta in Guido Bertolaso. Il quale non ha certo lasciato un buon ricordo per…

Gomsiglio_dei_Ministri_Coronavirus

Il fisco al tempo del coronavirus

In tempi di corona virus si riscopre lo stato sociale,  la funzione benefica e solidale  delle tasse,  la vergogna dell’evasione fiscale L’epidemia del corona virus ha messo a nudo  la nostra fragilità umana, individuale e collettiva. Il treno in corsa della globalizzazioni e dell’Hi Tech vacilla.  I bisogni sociali primari e le paure ancestrali ritornano…

Eugenio_Giani_Toscana

Elezioni: Costruire insieme la Casa Comune della Toscana, evitare le bandierine personali e di corrente

Tra qualche mese in Toscana si voterà per il rinnovo del Consiglio Regionale. Il buon risultato raggiunto in Emilia-Romagna con la rielezione di Stefano Bonaccini non deve trarre in inganno, la sfida che stiamo per affrontare non è né scontata né senza rischi per il centrosinistra. La destra governa in molti comuni importanti della Regione,…

Stefano_Bonaccini2

Elezioni, partiti e sardine: la frontiera dell’Emilia Romagna

Domani si vota per le regionali in Calabria e, soprattutto in Emilia Romagna. In un clima brutto, con il Paese attraversato da una vera e propria ondata di odio, con gravi e tutt’altro che isolati episodi di razzismo e di antisemitismo. L’utimo gravissimo a Mondovì, dove un’abitazione è stata imbrattata da una perentoria scritta in…

CongressoPd

Caro Segretario

Caro Segretario, Caro Nicola, ho letto con attenzione la tua intervista dei giorni scorsi e ne condivido solo lo spirito. A sinistra servono contenuti nuovi, non contenitori nuovi. Come dice, secondo me giustamente, Cofferati su Huffingtonpost. Serve un Partito vero, non nuovo. Si chiami Pd o in altro modo, ti assicuro, interessa solo a qualche…

Nicola_Zingaretti1 copia 2

Caro Zingaretti, ti scrivo

Caro Nicola Zingaretti, sono uno di quelli che un recente scappato di casa ha definito…..uno scappato di casa. In realtà, più che scappato mi hanno fatto accomodare assai poco gentilmente sulla soglia della porta avvertendomi che il padrone (di casa) non gradiva che altri contestassero le regole sull’uso del soggiorno, dei servizi igienici o di…

Nicola_Zingaretti

Dopo le primarie di Puglia e le elezioni regionali in Emilia Romagna: un partito nuovo, non un nuovo partito

Il segretario del Pd Zingaretti ha proposto al suo partito un congresso per rifondare la sinistra, aprendo a “sardine”, movimenti e associazioni, a sindaci e amministratori, ad ambientalisti e non ha escluso il cambio del nome. Si tratta, se ho capito, dopo errori e difficoltà di questi anni, di mettersi a lavoro per dare vita…