Tria_Conte_DiMaio_Salvini1

Def 2019, quando la realtà prevale sui sogni

Il Documento di Economia e Finanza 2019 vede la realtà prevalere sui sogni. Dalle previsioni roboanti di un + 1,5% di crescita, siamo arrivati a un risicato, ancora ottimistico, +0,1%. La crescita è rimandata. Il deficit 2019 torna al 2,4% del PIL, con promessa di riduzione all’1,5% nel 2022. L’imbarazzo del Ministro dell’Economia, Giovanni Tria…

Massimo_Bordin66

E’ morto Massimo Bordin, il signore con la tosse di Radio radicale

Alla fine se ne è andato lui, senza far rumore e con la dignità di chi in questo modo è riuscito ad evitare che la sua bella e imperdibile rassegna stampa dovesse chiudere per la tracotanza con la quale il governo della maggioranza gialloverde aveva annunciato il taglio di ogni finanziamento a Radio radicale e…

Zingaretti_Europee_Simbolo1

La capa gira

Estate 1977, Misano Adriatico. Eravamo giovanissimi adolescenti ma, complice la fortunata coincidenza della presenza dei genitori di un nostro amico, abbiamo fatto la nostra prima vacanza da soli e lontani da casa. Eravamo in quattro in una spaziosissima stanza attrezzata anche di cucinino. L’entusiasmo di quella vacanza era inversamente proporzionale alla disponibilità di denaro e,…

Berlinguer_Enrico22

Il mondo che vorrei

“Bisogna riflettere su alcune caratteristiche peculiari dell’epoca in cui viviamo e pensare ai problemi che cominciano a porsi come decisivi per i prossimi due decenni fino e oltre il duemila. A questa soglia dello sviluppo storico si presenteranno problemi non solo del tutto nuovi, cosa che è accaduta in varie epoche del cammino dell’umanità, ma…

Nicola_Zingaretti1

Lettera aperta a Nicola Zingaretti da un elettore, non più iscritto al Pd, ma che ha fatto la fila alle primarie per sostenerlo

Caro Nicola, ho votato per te alle primarie aperte perché voglio dare una mano al centro sinistra in questa campagna elettorale che si presenta cosi difficile. Ho votato per te contando sulla tua promessa di cambiamento dopo una stagione di fallimenti per il Pd e l’intera sinistra. Ricordi la tua frase più frequente? :“Venite e…

art1

Enrico Rossi: “Bene la lista unitaria. Ma per dire Europa occorrono proposte concrete e un progetto politico”.

Alla fine, alla lista unitaria del PD aderirà anche Art 1. C’è ancora qualche veto e anatema da parte della destra del PD ma il buon senso finirà per prevalere. D’altra parte si conferma che, a suo tempo, è stato un errore reagire parlando addirittura di ‘ammucchiata’ di fronte all’idea della lista unitaria. Invece, si…

Congresso_Articolo_1_Bologna

Ecco Articolo 1: partito del Lavoro e della Costituzione socialista per provare a costruire l’alternativa alla brutta destra

Come sempre prima le notizie. Al Congresso di Bologna (un bel dibattito per un passaggio politico che resta ruvido e non privo di difficoltà) è nato un partito. E’ Articolo 1, un titolo, un simbolo che è un modo per sottolineare il suo ancoraggio al tema del Lavoro, della Costituzione e al socialismo in Italia…

socialismo_2019

Il socialismo può attendere. Per ora

Antefatto. Il 4 marzo 2018, in Italia la sinistra riceve un sonoro e dolorosissimo paliatone che non ha precedenti nella sua storia. Logica e buon senso politico vorrebbero che se ne discutesse un attimo, che si sfiorassero, se non è proprio possibile approfondirle, le cause. Invece, niente. E questi, come direbbe un procuratore in un…

Cogito_ergo_voto1

Cogito, ergo voto! Le motivazioni individuali e collettive alla base del comportamento elettorale

Le elezioni costituiscono la massima espressione della partecipazione democratica. Le scelte degli elettori determinano gli equilibri tra gli attori politici, la selezione della classe dirigente del Paese e l’individuazione delle priorità da porre al centro dei lavori parlamentari. Il fenomeno elettorale assume un’evidente rilevanza non solo se si osservano gli outputs, ossia ciò che il…

Carlo_Levi1_Lucania61

Enrico Rossi: “Le basi per ripartire, socialismo e antifascismo, per riscoprire anche la questione meridionale”

Socialismo e antifascismo sono le basi da cui la sinistra deve ripartire, anche per riscoprire la questione meridionale. La destra unita vince anche in Basilicata. Il centro sinistra risale e diventa la seconda forza. Il M5stelle crolla. È una tendenza che avevamo già visto in Abruzzo e Sardegna e che avevamo giudicato positivamente per il…

Matera11

Lucus a non lucendo

La Lucania, o Basilicata, deve probabilmente l’origine del suo nome alla frase latina “lucus a non lucendo” (bosco che non è illuminato). Questa perlomeno è l’ipotesi che Carlo Levi formulò nel suo “Cristo si è fermato ad Eboli”, e che in quella regione dimorò coattivamente per il confino di polizia a cui fu condannato dal…

Candidati_Basilicata1

Basilicata: vince il centrodestra a trazione leghista. Crollo 5 Stelle. Nel centrosinistra non c’è ancora un effetto Zingaretti

Sarà Vito Bardi, voluto da Berlusconi ed eletto soprattutto dalla Lega, il nuovo presidente della Basilicata. Così il centrosinistra, nel quale stenta a farsi strada l’effetto Zingaretti, perde un’altra Regione nella quale governava da vent’anni. E intanto il movimento 5 Stelle, che dimezza i suoi voti rispetto alle recenti politiche (pur risultando il primo partito,…