Italia

produzione-industriale1

Produzione industriale marzo. Non diamo giudizi affrettati

I dati pubblicati ieri dall’Istat sulla produzione industriale italiana e sugli ordinativi a marzo sono entrati in modo deflagrante nella accesa polemica politica in corso alla vigilia di una importante tornata di elezioni amministrative, che potrebbe avere effetti importanti anche sul governo. In effetti, il calo registrato rispetto a febbraio, per fatturato (-1,6%) e ordinativi…

image

Il governo delle acque

Siamo molto preoccupati, abbiamo a cuore il governo delle acque, la pulizia degli argini, la tenuta delle spallette. Sappiamo quanto siano importanti l’Arno e il reticolo di fiumi toscani che scorrono tra Firenze e Roma.

berlinguer iotti1

Il passato non può cambiare, per fortuna

il passato non può cambiare, per fortuna. Lanfranco de Franco scrive sull'uso, strumentale, che la maggioranza del Pd sta facendo di esponenti dell'Anpi e di grandi leader del Pci, Berlinguer, Ingrao e Nilde Jotti, con l'unico intendo di dividere e non unire, sfruttando frasi parziali e decontestualizzate a sostegno della riforma.

Referendum

Io voterò No

Nel PD non ci sono solo gli entusiasti e sono in tanti ad avere delle perplessità su diversi aspetti di questa riforma. Io voterò No. Per ragioni di merito e non condivido l'idea che un Governo metta la sua testa sul patibolo facendo del referendum un voto pro o contro l'esecutivo. E' un atteggiamento dannosso per il PD e il Governo.

Marco Pannella22

In morte di Giacinto Marco Pannella, le battaglie non vinte le migliori

Pannella era un gigante, a partire dal fisico, imponente; per l’intelligenza, la cultura, la capacità di analisi. A lui la politica e questo Paese devono tanto, troppo per un uomo solo.

Francesco Starace

Il manipolo è il mio mestiere

Abbiamo appreso con grande stupore dell’intervento che l’A.D. di Enel ha fatto ieri a Roma agli Studenti della Luiss. “Un’azienda si governa col terrore, è sufficiente instillare paura” ha sentenziato il manager che si è trovato su un piatto d’argento una Azienda eccellente corredata per di più del Codice Etico, dove i precedenti A.D. nominati…

Rossi intramoenia

Rossi risponde alla Rete: l’intramoenia va abolita

Enrico Rossi sulla rete. I suoi attivisti digitali stanno crescendo. E dicono, commentano, chiedono. Sulle grandi questioni nazionale, come il Referendum Costituzionale di Ottobre. Vogliono che Rossi spieghi perché, come ha annunciato, voterà sì. Altri gli chiedono sul socialismo. Ma anche su temi più particolari, come sulla sua battaglia per l’abolizione dell’intramoenia, che attualmente consente ai…

Lavoro

Poca crescita e senza lavoro. Un paese senza politica economica

L’economia italiana nel primo trimestre del 2016 è cresciuta dello 0,3% rispetto all’ultimo trimestre del 2015. A fine anno la crescita potrebbe attestarsi sull’1%. Se da un lato non si può non cogliere con qualche soddisfazione il fatto che l’economia torni a crescere, dall’altro l'uscita dalla crisi appare troppo lenta.

Rossi Lavoratori

Politiche del lavoro in Italia, la Toscana fa scuola

Il nuovo regime degli ammortizzatori sociali, previsto dal jobs act, ha allargato i soggetti che possono accedere alla protezione sociale ma ha ridotto in maniera significativa i tempi di copertura. È il portato della scelta del governo di spostare il baricentro degli interventi e delle risorse dai sussidi e dalle politiche passive verso le politiche…

Unioni Civili11

Unioni civili, sembra poco ma è tutto

Mercoledì 11 gennaio ero impegnato nella mia normale quotidianità lavorativa, in ufficio, davanti al computer, ma avevo una sensazione strana rispetto al solito, ero agitato, ansioso e felice allo stesso tempo. Aggiornavo compulsivamente i siti di news per leggere quel fatidico titolo “votata la fiducia”. Onestamente, pur essendo contrario all’uso e abuso della fiducia, è…

marcia_di_barbiana_065

Barbiana, la marcia dell’inclusione

Anche quest’anno, come tutti gli anni, la marcia di Barbiana (domenica 15 maggio) coglie uno degli aspetti centrali della nostra vita del XXI secolo: quello dell’inclusione e della valorizzazione delle diversità culturali. Non sorprende perché la scuola è il cuore pulsante, l’asse attorno cui ruota la vita della nostra società; e il magistero di don…

centriimpiegoargine

Assegno di ricollocazione, la Toscana oltre il jobs act

La Toscana ancora una volta parte per prima nella sperimentazione di politiche innovative per il lavoro. Dopo esser stata la prima regione a legiferare sui tirocini combattendo la prassi diffusa che ne faceva uno strumento di sfruttamento dei giovani invece di arricchimento delle competenze personali, dopo aver sperimentato incentivi per l’assunzione e il sostegno alla…